home notizie

Anteprima notizie

Impianti sterilizzazione ospedale S. Maria del Carmine a Rovereto
Bioengineering ha completato la fase della progettazione definitiva degli impianti meccanici di climatizzazione, trattamento aria, antincendio e...
Scuola media Hanna Frank
Bioengineering ha portato a termine la fase di progettazione degli impianti tecnologici meccanici ed elettrici, antincendio e dell'isolamento termico...
Eurolegnami produttore di pallets
Ultimata la centrale termica a biomassa e l'impianto di termoregolazione installati dalla ditta Eurolegnami, produttore di pallets e di legnami. Il...
A Rovereto in classe A
BIO Engineering ha progettato l’involucro edilizio e gli impianti di climatizzazione della nuova prestigiosa iniziativa immobiliare Saiani...
Centro commerciale Top Center
Bioengineering ha eseguito la progettazione degli impianti elettrici e meccanici dell'intervento di riqualificazione degli spazi comuni del centro...
CEI 64-8 V3 Allegato A
Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano ha pubblicato la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8 “Impianti elettrici utilizzatori a tensione...
BIO Engineering è socio Anit
BIO Engineering è socio di ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico.  
Residenza al castello
Bioengineering ha seguito la progettazione degli impianti di climatizzazione e dell'isolamento della nuova residenza Al Castello a Calliano di Trento...
Agritur La Gemma
Bioengineering ha eseguito la progettazione e la direzione lavori dell'impiantistica elettricia del nuovo agritur La Gemma di S. Orsola Terme:...
Soluzioni progettuali innovative per il miglioramento dell'efficienza energetica nell'edilizia (Presentazione)
  La presentazione tratta i temi dell'efficienza energetica degli edifici considerando gli aspetti normativi in vigore coniugandoli con le migliori...


Designed by:

EC 2 - Eurocoating
Giovedì 11 Luglio 2013 15:04

EurocoatingBIO Engineering ha seguito la realizzazione degli impianti termomeccanici ad elevata tecnologia del nuovo insediamento "EC 2" della società Eurocoating di Pergine Valsugana, leader nella lavorazioni ad alta tecnologia applicata nel campo protesico. Lo studio ha seguito anche gli adempimenti in tema di prevenzione incendi. I lavori hanno riguardato la realizzazione dei nuovi laboratori produttivi destinati ad ospitare le complesse e delicate operazioni svolte nel ciclo produttivo applicato ai biomateriali.

 
Soluzioni progettuali innovative per il miglioramento dell'efficienza energetica nell'edilizia (Presentazione)
Lunedì 03 Giugno 2013 17:54

 

presentazione

La presentazione tratta i temi dell'efficienza energetica degli edifici considerando gli aspetti normativi in vigore coniugandoli con le migliori soluzioni architettoniche ed impiantistiche oggi disponibili sul mercato. Si parte dalle definizioni riportate nei vari decreti legge per arrivare alle soluzioni pratiche ottimali per costruire in modo semplice, efficace e senza sprechi. Vengono proposti molteplici esempi di opere realizzate nel corso degli anni che sono divenute caposaldo delle soluzioni progettuali. Vengono trattati in modo approfondito gli importanti aspetti impiantistici da considerare sin dalle prime fasi dello sviluppo della progettazione propedeutica alla successiva realizzazione dell'edificio.

Per semplicità l'esposizione è suddivisa in due parti:

Link alla presentazione (PARTE 1);

Link alla presentazione (PARTE 2).

 
BIO Engineering è socio Anit
Domenica 31 Marzo 2013 09:32

ANITBIO Engineering è socio di ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico.

 

 
Eurolegnami produttore di pallets
Giovedì 15 Novembre 2012 15:43

Eurolegnami

Ultimata la centrale termica a biomassa e l'impianto di termoregolazione installati dalla ditta Eurolegnami, produttore di pallets e di legnami. Il generatore a cippato ha potenza di 0,8 MW e brucia gli scarti di lavorazione industriale del legno prodotti in situ. Esempio di virtuoso impianto attento all'ambiente e alla riduzione di emissioni di gas serra. Attraverso la rete di teleriscaldamento sono alimentati i forni essiccatoi di processo, i capannoni produttivi e la futura palazzina uffici. L'impianto è dotato di un secondo generatore di calore di emergenza alimentato a gas metano.

 
Il "federalismo" della certificazione energetica
Sabato 21 Gennaio 2012 12:35

federalismo energeticoLa situazione italiana degli ultimi anni è ricca di norme, leggi, decreti, ecc. che ormai lasciano presagire ben poche speranza a chi sperava nella semplificazione ed armonizzazione del panorama normativo nazionale. Infatti il normatore spesso redige documenti parziali, lasciando a successivi atti integrativi il trattamento completo della materia. Superfluo sottolineare che spesso, questi attesi atti, sono del tutto assenti o, quando presenti, promulgati con ritardi enormi rispetto ai tempi dichiarati nelle norme stesse. Tale situazione sembra creata ad arte per lasciare campo libero ad interpretazioni, analisi e chiarimenti che comunque non esauriscono mai completamente i dubbi generati. A titolo di esempio si riporta la cronistoria della famosa Legge 10/91, legge nazionale che tratta di risparmio energetico in edilizia. Il decreto viene emesso nel 1991 (abrogava le vecchia legge n. 373/76) e rimandava a successivi decreti attuativi che dovevano essere emessi entro 60 giorni dall'entrata in vigore del testo. Come spesso accade i 60 giorni sono diventati 15 anni, i decreti attuativi sono arrivati, rimasti in vigore 15 giorni, per poi essere abrogati da lì a poco per il recepimento delle direttive europee, promulgate a livello italiano dai D.L.g.s. n. 192/2005 successivamente modificato dal D.L.g.s. n. 311/2006, a sua volta aggiornato dal D.p.r. 59/2009 e dalle norme UNI TS 11300 parti 1,2,3, e 4. Allo stato attuale non è ancora stata emessa la parte 4 e quindi, ancora una volta, il panorama normativo di riferimento risulta parziale e incompleto.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 5 di 10