home notizie Eurocoating-additive manufacturing

Anteprima notizie

EC 2 - Eurocoating
BIO Engineering ha seguito la realizzazione degli impianti termomeccanici ad elevata tecnologia del nuovo insediamento "EC 2" della società...
Residence Hotel Ambiez
Completato l'intervento di rifacimento della centrale termica del Residence Hotel Ambiez di Madonna di Campiglio. L'intervento ha riguardato la...
Eurocoating-additive manufacturing
BIO Engineering ha eseguito la progettazione degli impianti e la direzione lavori del nuovo insediamento produttivo Eurocoating S.p.a. a Pergine...
BIO Engineering è socio Anit
BIO Engineering è socio di ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico.  
Ristrutturo in classe A: intervento a Bassano del Grappa
BIO Engineering ha progettato e curato l’installazione degli impianti tecnologici nell’ambito del progetto di ristrutturazione di una magnifica...
Residenza Helios
Bioengineering con ing. P. Coradello ha sviluppato la progettazine e la direzione lavori degli impianti di climatizzazione invernale ed estiva del...
Cibio
Bioengineering ha seguito la progettazione e la direzione lavori degli impianti meccanici (impianti di idrico sanitari, antincendio, di ...
Impianti sterilizzazione ospedale S. Maria del Carmine a Rovereto
Bioengineering ha completato la fase della progettazione definitiva degli impianti meccanici di climatizzazione, trattamento aria, antincendio e...
Grandi cucine e prevenzione incendi
Le normative di prevenzione incendi per le cucine professionali sono regolamentate dal D.M. 12 aprile 1996 "Approvazione della regola tecnica di...
Nuova sede BIO Engineering S.r.l.
A partire dal primo gennaio 2018 la società BIO Engineering S.r.l. si è trasferita nella nuova sede sita al quarto piano dell'edificio di via del...


Designed by:

Eurocoating-additive manufacturing
Venerdì 05 Gennaio 2018 15:29

Stampante 3dBIO Engineering ha eseguito la progettazione degli impianti e la direzione lavori del nuovo insediamento produttivo Eurocoating S.p.a. a Pergine Valsugana (TN). Il nuovo insediamento produttivo ad altissima tecnologia è servito da un impianto di climatizzazione di precisione per un controllo accurato dei parametri ambientali (temperatura ed umidità dell’aria), da un impianto di distribuzione dei gas tecnici. Gli impianti elettrici sono alimentati da una cabina di trasformazione MT/BT e da un UPS da 400 kVA. E’ installato un impianto di rivelazione incendi, rivelazione gas ed un impianto di supervisione in accordo con “title 21 CFR part 11 “ conforme alla normativa FDA (Food and drug administration). Nella nuova sede saranno installati gli avanzatissimi reparti di additive manufacturing destinati alla produzione di dispositivi medicali che richiedono parametri ambientali estremamente costanti. Progetto architettonico e sicurezza ing. M. Gastainer.