home privacy

Anteprima notizie

APSP S. Giuseppe a Roncegno
BIO Engineering, in collaborazione della studio Keller Associati di Trento, ha progettato l'intervento di ristrutturazione e riqualificazione degli...
Protocollo di prestazione standard BIO Engineering
Molta confusione orbita attorno al settore della certificazione energetica. Attualmente sono in vigore quella nazionale, quella regionale e in alcuni...
In mensa alle Manzoni
BIO Engineering ha concluso la progettazione degli impianti termomeccanici dei nuovi locali adibiti a mensa in servizio presso le scuole Manzoni di...
Pove del Grappa: ulivi ed un magnifico edificio
BIO Engineering ha progettato e curato l’installazione degli impianti tecnologici di una magnifica villa di nuova realizzazione a Pove del Grappa...
UNI 7129-2008
  Il 30 ottobre 2008 l’UNI, Ente Nazionale Italiano di Unificazione, ha pubblicato la nuova edizione della norma UNI 7129, che è la principale...
Albergo fondazione A.T.M.
Conclusa la progettazione degli impianti di climatizzazione, elettrici ed antincendio dell'albergo fondazione A.T.M. di Fondo (TN). L'edificio sarà...
Cosbi
Bioengineering ha progettato per la ditta La Termoidraulica l'adeguamento degli impianti di climatizzazione dell'edificio sede della COSBI...
Impianti sterilizzazione ospedale S. Maria del Carmine a Rovereto
Bioengineering ha completato la fase della progettazione definitiva degli impianti meccanici di climatizzazione, trattamento aria, antincendio e...
Nuova sede BIO Engineering S.r.l.
A partire dal primo gennaio 2018 la società BIO Engineering S.r.l. si è trasferita nella nuova sede sita al quarto piano dell'edificio di via del...
Da G ad A+ evoluzione della specie
    BIO Engineering e SCAA Studio ricevono l'importante riconoscimento "Premio energia Trentino 2010" conferito dall' Agenzia Provinciale per...


Designed by:

Informativa ai sensi dell’art.13 D.Lgs.196/2003 (T.U. privacy)

Gentile Signore/a
Ai sensi del D.Lgs.n.196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003 (già art.10 legge 675/1996) della legge predetta ed in relazione ai dati personali di cui lo studio entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

  1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
    Il trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale e mandato ricevuto.
  2. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
    il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni, o complesso di operazioni,
    indicate all’art.4 comma 1 letto A) T.U.: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
    il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.
    Il trattamento è svolto dai titolari e/o dagli incaricati del trattamento.
  3. CONFERIMENTO DEI DATI
    Il conferimento dei dati personali comuni, compreso il recapito telefonico, nonché tutti i dati relativi alle proprietà immobiliari, è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.
  4. TITOLARI DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
    I titolari del trattamento sono i sig. Ruggero Celva e Marzia Celva  - Via del Brennero, 246 38121 Trento.
    Responsabili del trattamento sono i sig. Ruggero Celva e Marzia Celva.
  5. DIFFUSIONE E COMUNICAZIONE DEI DATI
    I dati personali non sono soggetti a diffusione. Il personale dello studio, o incaricati del trattamento, potranno venire a conoscenza di tali dati. In occasione di tali trattamenti, i dati potrebbero essere comunicati a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1.
  6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
    A ciascun interessato sono riconosciuti i diritti di cui all’art.7 del citato D.Lgs. (già art.13 della legge n.675/1996), in particolare Lei potrà:
  • chiedere di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarla;
  • ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine;
  • la cancellazione;
  • la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
  • l’aggiornamento;
  • la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati;
  • l’attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.