home notizie Ristrutturo in classe A: intervento a Bassano del Grappa

Anteprima notizie

CEI 64-8 V3 Allegato A
Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano ha pubblicato la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8 “Impianti elettrici utilizzatori a tensione...
Residenza Helios
Bioengineering con ing. P. Coradello ha sviluppato la progettazine e la direzione lavori degli impianti di climatizzazione invernale ed estiva del...
EC 2 - Eurocoating
BIO Engineering ha seguito la realizzazione degli impianti termomeccanici ad elevata tecnologia del nuovo insediamento "EC 2" della società...
Cimec Rovereto
Bioengineering ha eseguito la progettazione e la direzione lavori delle opere meccaniche (impianti di idico sanitari, antincendio, di climatizzazione...
Palazzina uffici A22 al Brennero
  BIO Engineering in A.T.I. con lo studio Archidea e lo studio ing. Barbareschi ha vinto la gara di selezione nazionale indetta dalla società...
Pro M Facility - Laurea honoris a Sergio Marchionne
Nell’ambito del progetto del polo della meccatronica di Rovereto BIO Engineering ha seguito la progettazione e la direzione dei lavori per...
Impianti sterilizzazione ospedale S. Maria del Carmine a Rovereto
Bioengineering ha completato la fase della progettazione definitiva degli impianti meccanici di climatizzazione, trattamento aria, antincendio e...
Facciamo il pane, ma bene! Pandoper
  BIO Engineering, società di ingegneria, ha progettato e realizzato l'ambiziosa nuova sede del panificio Pandoper a Molveo (TN). La richiesta è...
Novagenit biotecnologie e farmaceutica
BIO Engineering ha seguito con grande soddisfazione ed entusiasmo la progettazione impiantistica dell’ampliamento di Novagenit S.r.l. a...
Conclusi i lavori all'ospedale Villa Rosa di Pergine Valsugana
  Apre il nuovo ospedale Villa Rosa di Pegine Valsugana che ha visto lo studio BIO Engineering impegnanto nella progettazione e nella direzione...


Designed by:

Ristrutturo in classe A: intervento a Bassano del Grappa
Giovedì 19 Maggio 2016 17:10

EdificioBIO Engineering ha progettato e curato l’installazione degli impianti tecnologici nell’ambito del progetto di ristrutturazione di una magnifica villa a Bassano del Grappa (VI), 690 metri quadrati climatizzati con impianto radiante. Si è previsto l’installazione di una pompa di calore ad assorbimento del tipo aria-acqua reversibile, per la produzione di acqua di riscaldamento e di condizionamento, completo di recupero del calore per riscaldare la piscina. 9 kW di impianto fotovoltaico, 30 metri quadri di solare termico, 4 unità per la ventilazione meccanica controllata e la deumidificazione, un impianto elettrico domotico completo di TVCC, antintrusione, gestione dell’energia e modulo scenari. L’impianto rete dati permette di avere tutte le moderne ed avanzate funzionalità sempre a portata di mano. Per assicurare un adeguato comfort interno la termoregolazione integra sonde ambiente con rivelazione della temperatura operante e dell’umidità dell’aria in modo da modulare la temperatura della rete fluidi. Attraverso l’approfondito studio della coibentazione dell’edificio si è ridotto in modo significativo il fabbisogno di energia per la climatizzazione, limitato a soli 16 kW. Edificio in classe A. Progetto architettonico arch. Mario Tessarollo.