home notizie Scuola media Hanna Frank

Anteprima notizie

BIO Engineering è socio Anit
BIO Engineering è socio di ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico.  
APSP S. Giuseppe a Roncegno
BIO Engineering, in collaborazione della studio Keller Associati di Trento, ha progettato l'intervento di ristrutturazione e riqualificazione degli...
In mensa alle Manzoni
BIO Engineering ha concluso la progettazione degli impianti termomeccanici dei nuovi locali adibiti a mensa in servizio presso le scuole Manzoni di...
Scuola media Hanna Frank
Bioengineering ha portato a termine la fase di progettazione degli impianti tecnologici meccanici ed elettrici, antincendio e dell'isolamento termico...
Centro commerciale Top Center
Bioengineering ha eseguito la progettazione degli impianti elettrici e meccanici dell'intervento di riqualificazione degli spazi comuni del centro...
Tonini Grandi Impianti & CR Lavis e Valle di Cembra
Bioengineering ha progettato la riqualificazione degli impianti di riscaldamento e di condizionamento della sede di Trento della ditta Tonini Grandi...
Cibio
Bioengineering ha seguito la progettazione e la direzione lavori degli impianti meccanici (impianti di idrico sanitari, antincendio, di ...
Residenza al castello
Bioengineering ha seguito la progettazione degli impianti di climatizzazione e dell'isolamento della nuova residenza Al Castello a Calliano di Trento...
CEI 64-8 V3 Allegato A
Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano ha pubblicato la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8 “Impianti elettrici utilizzatori a tensione...
Albergo fondazione A.T.M.
Conclusa la progettazione degli impianti di climatizzazione, elettrici ed antincendio dell'albergo fondazione A.T.M. di Fondo (TN). L'edificio sarà...


Designed by:

Scuola media Hanna Frank
Lunedì 23 Settembre 2013 15:36

Villa LagarinaBioengineering ha portato a termine la fase di progettazione degli impianti tecnologici meccanici ed elettrici, antincendio e dell'isolamento termico della scuola media Hanna Frank di Villa Lagarina. L'intervento prevede la demolizione di una porzione di edificio per far posto ad un nuovo ampliamento realizzato applicando la moderna tecnologia degli edifici in legno. Le fasi di progettazione hanno visto lo sviluppo degli aspetti legati alla climatizzazione degli ambienti mediante impianti radianti e l'inserimento di interessanti tecnologie legate al risparmio energetico. Ogni aula didattica sarà dotata di impianti multimediali, essenziali per la didattica. Gli impianti di illuminazione saranno completi di sistemi automatici di regolazione dell'intensità luminosa in funzione della luce esterna per massimizzare il risparmio energatico.